STOREVOLUTION: aperto il bando per i negozi della Lombardia

Published by Federica Sala on

storevolution contributi commercioDopo diversi mesi di attesa è stato finalmente pubblicato il bando STOREVOLUTION di Regione Lombardia. Il bando si rivolge alle imprese del settore commercio (G47) ed è finalizzato a supportare in un percorso di innovazione con lo scopo di:

  • affrontare i cambiamenti legati alla rivoluzione digitale che ha cambiato le abitudini e i comportamenti di acquisto dei consumatori;
  • consentire un riposizionamento strutturale del modo di fare negozio.

Il bando mette a disposizione ben € 9.500.000,00 per l’acquisto di soluzioni e sistemi digitali, tra i quali:

  • Organizzazione del back-end ossia nei processi di interazione retailer-fornitori o processi interni del retailer: sistemi ERP, Soluzioni a supporto della fatturazione elettronica, self scanning, sistemi di business intelligence e business analytics, soluzioni per incrementare le performance di magazzino, come il voice picking, sistemi per il monitoraggio dei clienti in negozio (attraverso telecamere e sensori), Sistemi per demand and distribution planning, sistemi di tracciamento dei prodotti lungo la supply chain attraverso RFId, soluzioni di intelligent transportation system;
  • Sviluppo di servizi di front-end e customer experience nel punto vendita: sistemi per l’accettazione di pagamenti innovativi, sistemi per l’accettazione di couponing e loyalty, chioschi, light box, totem e touchpoint, sistemi di cassa evoluti e Mobile POS, Electronic Shelf Labeling, digital signage, vetrine intelligenti, specchi e camerini smart, realtà aumentata, sistemi di sales force automation, sistemi di in store mobility, sistemi CRM, proximity marketing, sistemi di self-scanning;
  • Omnicanalità con integrazione con la dimensione del retail online: sviluppo di canali digitali per supportare le fasi di pre-vendita, post-vendita o per abilitare la vendita, sviluppo di app e mobile site per le fasi di pre-vendita, post-vendita o per abilitare la vendita; siti informativi/e commerce e app/mobile site.

Il bando eroga un contributo a fondo perduto del 50% della spesa e fino ad € 20.000 per le imprese singole e del 60& e fino ad € 60.000 per le imprese in forma aggregata (almeno 6)

Stante la nostra esperienza nella gestione di bandi di contributo rivolti alle imprese, offriamo la nostra consulenza per la partecipazione al bando, curando sia gli aspetti contenutistici che quelli amministrativi. Restiamo quindi a disposizione per maggiori informazioni e per offrire una quotazione dei servizi offerti.


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »