Convegno di presentazione dell’area archeologica musealizzata di Casazza

Published by Federica Sala on

 casazzaVenerdì 18 settembre presso la Sala concerti “I Piccoli Musici” di Casazza si terrà il secondo convegno di presentazione del grande lavoro svolto dai partner del progetto “Percorsi archeologici alla scoperta dell’identità culturale del territorio dei Laghi Bergamaschi“, finanziato da Fondazione Cariplo nel 2013.

Alle ore 18.00 è prevista la presentazione dell’Area archeologica musealizzata di Casazza e a seguire, alle 20.30 vi sarà la vera e propria inaugurazione dell’Area.

Il programma della serata è il seguente:

Saluti istituzionali
Sergio Zappella, Sindaco di Casazza

Carmen Zambetti, Assessore alla cultura Comune di Casazza

Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali

Filippo Maria Gambari, Soprintendente per l’Archeologia della Lombardia

Alessandro Sorte, Assessore alle infrastrutture e mobilità Regione Lombardia

Interventi
Mario Suardi, Direttore Museo Val Cavallina  “Verso la definizione di un contesto ambientale”

Maria Fortunati, Archeologo Direttore della Soprintendenza Archeologia della Lombardia   “Dalla scoperta alla valorizzazione”

Antonio Gonella, Architetto  “Il carattere del progetto “leggerezza”

Raaele Cambianica, Architetto  “Il progetto di allestimento”

Alessandro Bigoni, Presidente della Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi  “La rete PAD – Percorsi Archeologici Diusi”

Ore 19.00 Aperitivo presso l’adiacente Museo Val Cavallina

ore 20.30 Cerimonia di inaugurazione dell’area archeologica musealizzata Area Archeologica Cavellas

Eur&ca dopo aver supportato i partner nella stesura e candidatura del progetto, è adesso impegnata a garantire la corretta ed efficace gestione e attuazione delle diverse azioni progettuali.

Se sei interessato a scoprire quanto è stato fatto e ciò che è stato rinvenuto dagli scavi non mancare!


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »