Al via il progetto “Dal cuore dell’Adda – tra identità, innovazione e turismo”

Published by Federica Sala on

cassanoSono iniziati i lavori per l’attuazione del progetto “Dal cuore dell’Adda – tra identità, innovazione e turismofinanziato da Regione Lombardia a valere sul bando dei Distretti dell’Attrattività.

Il progetto è stato promosso da un’aggregazione di 13 Comuni dislocati lungo l’asse dell’Adda sul territorio di ben quattro province:

  1. Cassano d’Adda (capofila), Inzago, Trezzo sull’Adda, Trucazzano, Vaprio d’Adda della provincia di Milano
  2. Cornate d’Adda, Roncello, Busnago della provincia di Monza e Brianza
  3. Canonica d’Adda della provincia di Bergamo
  4. Paderno d’Adda, Robbiate e Imbersago della provincia di Bergamo
  5. Sono partner di progetto anche la Confcommercio di Milano e l’Associazione Tre Plus Design.

Obiettivo del progetto è quello di aumentare l’attrattività del territorio attraverso un’offerta turistica e commerciale di qualità. Per attuare tale obiettivo si intende: definire e promuovere una nuova offerta trasversale tra il turismo e il commercio attraverso un’offerta territoriale innovativa, una promozione coordinata e una maggior collaborazione con le imprese del commercio.

Le azioni di progetto prevedono:

  • interventi di riqualificazione dei centri storici
  • eventi e manifestazioni per la promozione del territorio
  • un bando a favore delle imprese per incentivare la riqualificazione dei negozi
  • progetti strategici di rete che ricadano su tutto il territorio

Il progetto dovrà concludersi entro il 18 luglio 2016.

Vi terremo informati sui prossimi sviluppi!


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »