Imprese turistiche montagna VenetoFino al prossimo 30 novembre è possibile partecipare al bando di Regione Veneto per la riqualificazione delle strutture ricettive e l’offerta di nuovi servizi. Il bando si rivolge alle PMI turistiche di montagna ed eroga contributi a fondo perduto del 40% della spesa e fino ad € 200.000. La spesa minima per partecipare è pari a € 100.000.

Attraverso il bando è possibile realizzare:

  • opere edili-murarie e impiantistiche (ampliamento, ristrutturazione, manutenzione, riconversione e innovazione delle strutture ricettive esistenti, realizzazione di aree benessere, sala congressi, interventi per migliorare l’accessibilità della struttura alle persone con disabilità, ecc.);
  • interventi di riduzione dell’impatto ambientale e/o del consumo di risorse della struttura;
  • installazione di impianti e strumenti tecnologici, quali anche dotazioni informatiche hardware e software per il sito web e sistemi di prenotazione elettronica;
  • introduzione di strumenti di domotica per l’innovazione digitale dei processi di gestione ma anche usufruibili dal turista;
  • interventi di qualificazione dei requisiti di servizio, di dotazione, ivi compresa l’attività di ristorazione adeguata alla capacità ricettiva;
  • progetti in ottica di turismo sostenibile;
  • interventi finalizzati alla crescita dimensionale delle imprese stesse, accorpamento di attività tra soggetti imprenditoriali, sviluppo di sinergie tra imprese del turismo e altre attività economiche.

Il bando rappresenta un’importante opportunità per le imprese turistiche delle aree interessate! Per non perdere questa occasione e per avere maggiori informazioni non esitate a contattarci. Possiamo offrirti la nostra consulenza per la partecipazione al bando.


Arianna Barindelli

Laureata in Scienze Politiche con Master sui temi della Cooperazione Internazionale , ha un’esperienza che spazia dalla gestione delle pratiche di finanziamento per le imprese, all’assistenza a progetti di sviluppo locale per Enti pubblici e soggetti non profit. Segue le attività di ideazione, supporto alla candidatura e supporto alla gestione degli interventi promossi sui bandi di contributo pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »