Bandi

Contributi ai Comuni per la riqualificazione di beni mobili

contributo beni culturali venetoI Comuni sotto i 30.000 abitanti di Regione Veneto possono da oggi usufruire di contributi per la valorizzazione di beni mobili culturali di pregio.

I beni ammessi a contributo devono risalire almeno al XIX secolo, essere di proprietà dei Comuni e NON devono essere inseriti in percorsi o raccolte museali. possono essere:

  • Dipinti
  • Sculture
  • Arredi
  • manufatti delle arti minori
  • manoscritti, libri antichi e di pregio
  • documenti archivistici
  • qualsivoglia altra tipologia di opere aventi particolare valore storico e artistico

I beni dovranno essere destinati alla fruizione pubblica per almeno 10 anni.

Il contributo erogato ammonta all’80% della spesa e fino ad € 15.000. 

Se possiedi un bene con le caratteristiche sopra riportate contattaci, sapremo aiutarti a partecipare al bando!

(Visited 8 times, 1 visits today)
You may also like
STOREVOLUTION: numerose le candidature per supportare l’innovazione nel commercio
Fondo perduto alle startup per innovazione 4.0
Partecipazione culturale: nuove candidature sul bando Cariplo!
Emilia-Romagna: contributi per lo sviluppo locale del territorio

Lascia un commento

Translate »