Fondo perduto alle startup per innovazione 4.0

Published by Federica Sala on

innovazione 4.0 startupSei una startup innovativa attiva da più di 12 mesi ma da meno di 36 sul territorio delle Province di Milano, Monza e Brianza e Lodi?

Ti presentiamo un bando molto interessante, che intende finanziare la crescita delle imprese ancora in fase di start up, sostenendo progetti di innovazione di prodotto/processo, innovazione gestionale e organizzativa e in ambito commerciale realizzati e da realizzare tramite soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi 4.0.

Nello specifico, il bando agevola la realizzazione delle seguenti spese:

  • Acquisto di servizi di accompagnamento e tutoraggio per lo sviluppo del proprio progetto innovativo;
  • Acquisto di servizi e attività per il matching tra startup e partner di mercato
  • Contratti di collaborazione con enti di ricerca;
  • Servizi e tecnologie per lo sviluppo di prototipi e/o campionari;
  • Check-up tecnologici, sperimentazioni;
  • Servizi e tecnologie per l’ingegnerizzazione di software/hardware e prodotti relativi al progetto di ricerca;
  • Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto;
  • Spese di marketing e comunicazione
  • Spese di prodotti di fintech e di factoring
  • Spese del personale dipendente dell’azienda, impiegato nel progetto di ricerca e innovazione, inclusi amministratori e soci ove si evinca chiaramente una attività sul progetto (lettera d’incarico, contratto, ecc.)

Partecipando al bando puoi ottenere un contributo del 50% della spesa e fino ad € 30.000!

Un’occasione da non perdere per la crescita della tua azienda! Contattaci per avere maggiori informazioni o richiedici un preventivo senza impegno al link  https://bit.ly/2p0PonD  Sapremo indicarti se è il bando adatto!


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »