Alto Pavese: partiti i corsi di formazione imprenditoriale per i giovani 18-35 anni

Published by Federica Sala on

giovani, alto pavese

giovani, alto pavese

L’Alto Pavese ha investito sui giovani, dando vita ad una fitta rete partenariale formata da diversi enti (terzo settore, Polo Tecnologico, CCIAA, UNIMI, Comuni e Associazioni imprenditoriali) con l’obiettivo di offrire un progetto di formazione, orientamento e supporto professionale completamente gratuito, dedicato a tutti i giovani lombardi, residenti o domiciliati – occupati e non – di età compresa fra i 18 e i 35 anni. Il percorso, sviluppato attraverso il bando di Regione Lombardia “Politiche giovanili” si sviluppa in tre fasi o macro aree, dislocate e organizzate in quattro differenti POLI del territorio Alto Pavese.

I percorsi specialistici offerti ai giovani riguardano:

  1. FORMAZIONE: orientata all’apprendimento di strumenti teorici e pratici legati alla Comunicazione, al Marketing, al Personal Branding, alla gestione aziendale e al business planning, organizzati secondo momenti di lezione frontale ed altri a carattere più laboratoriale e pratico
  2. TUTORING: appuntamenti di consulenza personalizzata negli ambiti necessari a perfezionare o potenziare lo sviluppo del proprio progetto. Incontri ad hoccon professionisti qualificati in differenti settori legati allo sviluppo d’impresa (business plan, Comunicazione, Marketing, Web Development, Grafica Digitale etc…)
  3. SUPPORTOCoworking – i partecipanti possono concorrere all’assegnazione di postazioni in formula coworking presso uno dei poli coinvolti; Call – le idee d’impresa più promettenti possono concorrere all’assegnazione di un percorso d’incubazione aggiuntivo, specifico e mirato all’accelerazione dell’impresa; Certificazione – A 10 dei partecipanti è riservata la possibilità di ottenere una certificazione delle competenze acquisite

Si tratta di un programma articolato che permette ai giovani di aderire a percorsi semplici ma efficaci utili a dotarsi di competenze specifiche da spendere nel mercato del lavoro. Eur&ca dopo aver affiancato il partenariato nella importante fase di progettazione delle iniziative, sta ora supportando la realizzazione delle singole azioni. Per saperne di più sul progetto vi rimandiamo al link http://direfarelavorare.it/


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »