La nuova Sabatini è una agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere l’accesso al credito da parte delle Imprese italiane, che, soprattutto in un momento come questo, possono trarre vantaggi dall’ammodernamento delle proprie attività.

In particolare la misura sostiene investimenti per acquistare o acquisire in leasing macchinari, impianti e attrezzature e beni strumentali come hardware e software e tecnologie legate al digitale.

Il bando è aperto a tutte le micro, piccole e medie imprese italiane in corso di attività, che operano in tutti i settori produttivi (esclusa pesca e agricoltura, finanza e assicurazioni e esportazione).

La partecipazione al bando è ammessa per un finanziamento dalle seguenti caratteristiche:

  • importo del finanziamento tra € 20.000 ed € 4 milioni
  • durata massima 5 anni
  • assistito da garanzia del “Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese” fino all’80% del suo valore

Il contributo erogato a livello ministeriale consiste in un ammontare determinato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, sul finanziamento concesso, ad un tasso di interesse annuo pari al:

  • 2,75% per investimenti ordinari
  • 3,575% per investimenti in tecnologie digitali e sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti

Come funziona la richiesta?

Per accedere al fondo è necessario presentare richiesta di finanziamento alla banca o intermediario finanziario, opportunamente predisposta. Da li si avvia l’iter di verifica ed eventuale concessione.

Eur&ca può assistere la tua Impresa nella predisposizione di tutta la documentazione utile alla partecipazione al bando.

Contattaci senza impegno per maggiori informazioni


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »