Il bando AL VIA si rivolge alle PMI che operano in Regione Lombardia e supporta il rilancio degli investimenti per favorire la prosecuzione, in tutta sicurezza, delle attività.

Il bando si rivolge alle PMI attive da almeno 24 mesi (il bando quindi non vale per le startup) che operano nei seguenti ambiti:

  • C- attività manifatturiere
  • F- costruzioni
  • H- trasporto e magazzinaggio
  • J- servizi di informazione e comunicazione
  • M- attività professionali, scientifiche e tecniche
  • N- noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese
  • PMI che svolgono attività agromeccaniche

Il bando prevede tre linee di interventi differenti:

  • SVILUPPO AZIENDALE: per investimenti di ammodernamento e ampliamento produttivo. Concede finanziamenti agevolati tra € 50.000 ed € 2,85 milioni, della durata variabile da 3 a 6 anni e un contributo a fondo perduto tra il 5% e il 15% dell’investimento
  • RILANCIO AREE PRODUTTIVE: per riqualificazione e/o riconversione di aree produttive. Concede finanziamenti agevolati tra € 50.000 ed € 2,85 milioni, della durata variabile da 3 a 6 anni e un contributo a fondo perduto tra il 5% e il 15% dell’investimento
  • INVESTIMENTI AZIENDALI FAST: per investimenti volti ad adeguare ai nuovi protocolli sanitari di sicurezza covid-19 le strutture. Concede finanziamenti agevolati tra € 85.000 ed € 760.000, della durata variabile da 3 a 6 anni e un contributo a fondo perduto pari al 15% dell’investimento

Tutti i finanziamenti sono erogati per una quota compresa tra il 20% e il 70% alla sottoscrizione del contratto e il saldo a conclusione del progetto.

Tra le spese ammissibili ritroviamo:

  • acquisto macchinari, attrezzature, impianti
  • arredi nuovi
  • sistemi di gestione integrati
  • acquisizione marchi, brevetti e licenze di produzione
  • opere murarie (anche di bonifica)

Per la linea FAST si aggiungono anche:

  • sistemi di misurazione temperatura
  • software per favorire il distanziamento e la sicurezza dei lavoratori
  • spese per la ri-progettazione degli spazi

Le domande sono ammesse fino al 30 giugno 2021 (e comunque fino ad esaurimento fondi).

Eur&ca è in grado di assisterti nella fase di candidatura della tua richiesta di agevolazione, supportandoti nella stesura di tutta la documentazione prevista e nella scelta della misura più idonea alle tue caratteristiche.


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »