Nel corso del 2020 Regione Lombardia ha riproposto i Distretti del Commercio come strumento per la valorizzazione delle eccellenze economiche, culturali e naturalistiche dei territori.

Quali sono gli obiettivi di un Distretto del Commercio?

  • Rigenerare il tessuto urbano, rivitalizzandone la centralità, sviluppando idee a sostegno del commercio, anche attraverso idonee forme di attrattività del distretto
  • Favorire l’adozione di nuovi modelli strutturali, organizzativi e operativi che permettano il rilancio delle attività (azioni innovative di politica attiva)
  • Costruire strategie comuni e condivise tra mondo delle imprese, istituzioni pubbliche e attori sociali nelle scelte strategiche del distretto

In quali ambiti può operare concretamente un Distretto del Commercio?

  • Urbanistica e territorio
  • Rigenerazione partecipata
  • Marketing e attrattività
  • Servizi per imprese e utenza del Distretto
  • Riduzione fiscalità e semplificazione amministrativa

Il Distretto è lo strumento che permette di creare strategie di sviluppo sinergiche tra questi diversi ambiti.

Regione Lombardia vede nei Distretti del Commercio una modalità per fare collaborare tra di loro enti locali, associazioni e imprese, per mettere in rete le diverse professionalità e opportunità offerte dai singoli territori, a vantaggio dello sviluppo economico e sociale delle aree stesse. PEr questo nel corso del 2020 ha selezionato e successivamente finanziato 121 progetti candidati da altrettanti Distretti preventivamente riconosciuti, erogando al territorio € 30 milioni.

E’ possibile in qualsiasi momento dare vita ad un nuovo Distretto del Commercio, attraverso le linee guida dettate dalla Deliberazione n. VIII/010397 del 28 ottobre 2009, che elencano i requisiti che un Distretto deve avere per poter essere iscritto nell’apposito albo e, successivamente, partecipare ai bandi di contributo.

Per maggiori informazioni sui contenuti, si rimanda alle slides presentate nel corso di un nostro webinar, che è possibile trovare CLICCANDO QUI.

Eur&ca, grazie alla sua decennale esperienza sulla creazione e gestione di Distretti del Commercio, resta a disposizione per supportare i Comuni e i territori nella creazione di un nuovo distretto, nella formulazione della sua strategia di sviluppo e delle singole azioni che lo compongono.


Federica Sala

I progetti prendono forma grazie al suo talento. Nessuno conosce meglio di lei i bandi di finanziamento, sui quali lavora da anni con molte realtà del territorio: difficilmente la troverete ferma alla sua scrivania, perché la sua agenda è sempre ricca di appuntamenti per sviluppare nuove idee e portare in attuazione i progetti che, grazie al suo supporto, hanno già ricevuto contributi. Laureata in Scienze Politiche, sempre pronta a cogliere le opportunità della finanza agevolata, è in grado di affiancare tanto enti locali e soggetti pubblici, quanto realtà private e non profit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »