Conclusa la fase di assistenza tecnica a Enti Locali e Non profit per il Bando “Luoghi da rigenerare” di Fondazione Cariplo volto al recupero di edifici dismessi o sottoutilizzati e delle relative aree circostanti il tutto attraverso l’avvio di nuove attività e servizi culturali.

Anche in questa occasione la nostra attività ha riguardato il supporto nella costruzione del partenariato, attività di ascolto e coinvolgimento di cittadini e stakeholder e il supporto nella costruzione dell’impianto strategico generale e delle attività culturali ponendo attenzione sia al tema della sostenibilità economica dell’iniziativa una volta concluso il progetto sia al tema del monitoraggio e valutazione delle azioni in itinere anche attraverso il coinvolgimento attivo di comunità e stakeholder in modo da verificare e nel caso ridefinire le attività in base ai feedback raccolti e al check degli indicatori individuati.

Altri elementi importanti sono poi stati la volontà di definire, a partire da un’attenta analisi del contesto locale e dei bisogni, attività rivolte a pubblici differenti (giovani, scolaresche, turisti, ecc.) in grado di rafforzare l’offerta culturale locale e la capacità attrattiva del territorio in modo da consolidare un processo di sviluppo endogeno sostenibile basato sulla cultura.

Consapevoli del fatto che l’Italia sia ricca di edifici in attesa di essere “riattivati” per dare risposta ai bisogni delle comunità locali e avviare processi di rigenerazione e sviluppo a base culturale siamo sempre a disposizione delle Amministrazioni Comunali interessate a recuperare e valorizzare il proprio patrimonio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »